Ermellino

"Mustela Erminea"

Indietro

L'ermellino è uno dei più piccoli mustelidi predatori 21-30 cm, "la femmina più piccola del maschio" molto diffuso in tutta l'Europa si trova comunemente tra i 900 ed i 2800 metri. Il corpo è magro ed allungato con pelliccia estiva di colore marrone sul dorso e biancastra sul ventre, mentre il mantello invernale è totalmente bianco, solo l'estremità della coda rimane nera per tutto l'anno. Ogni individuo ha un proprio territorio di caccia, avanza con l'andatura tipica dei mustelidi, a salti e si nutre di uccelli, piccoli roditori e uova di uccelli. La femmina partorisce mediamente 8-10 piccoli privi di pelo e ciechi.