Gallo Cedrone

"Tetrao urogallus"

Indietro

Della famiglia delle Tetraonidi uccello massiccio, il maschio è più grande della femmina, dal volo rumoroso e breve; piumaggio del maschio scuro senza fasce alari bianche, con petto verde metallico splendente, barba sotto il mento, caruncola rossa sopra gli occhi e coda arrotondata. La femmina di dimensioni inferiori, ha colore bruno-grigiastro con sfumature rosse sul petto. Vive nei boschi alpini particolarmente di aghifoglie. La femmina depone da 5 a 8 uova, in buche nel terreno al piede degli alberi o di arbusti. Si ciba di vermi, insetti e bacche, d'inverno di aghi di conifere e gemme. Di abitudine stanziale durante il periodo degli amori (aprile-maggio) i maschi si esibiscono emettendo un grido ritmato e legnoso via via sempre più rapido, a cui segue un sibilo arrotante. La voce della femmina è simile a quella del fagiano.